SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE

Proprio così, non credo esista titolo migliore per riassumere quello che ho vissuto ieri sera. È stata una nottata perfetta, dove ho acquisito ben oltre 3 ore di acquisizione sulla IC 1396, ovvero la meravigliosa nebulosa anche nota come Elephant Trunk, e 1 ora di posa sull’ammasso aperto M34, magari trascurato da tanti astrofotografi, ma che invece mi ha stupito per la luminosità delle sue componenti principali e per la sua estensione.

Una serata così, è una panacea per il fisico e per la mente: è qualcosa che ti rimette in sesto i cocci, magari frantumati dalla frenetica e noiosa vita di tutti i giorni, soprattutto lavorativa. È un qualcosa in grado di rimetterti in pace col mondo, di donarti un nuovo equilibrio, troppo a lungo cercato e mancato. In pochissime parole, è magia pura.

La magia del cielo, di un qualcosa che è lì da ben 13.7 miliardi di anni, e che solo a chi è disposto ad aprire cuore e mente, sa donare il meglio di sé.

Nei prossimi giorni lavorerò alle immagini acquisite in queste fruttuose serate, e che non vedo l’ora di condividere con tutti voi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: