9 ANNI DALLA MORTE DI NEIL ARMSTRONG

Buongiorno a tutti; oggi ricorre il nono anniversario dalla scomparsa di un autentico mito: parliamo di Neil Armstrong, il primo uomo ad aver messo il proprio piede sulla superficie di un altro mondo, la Luna.

Era il 25 agosto 2012, appunto, quando Neil ci lasciava, in quel di Cincinnati (USA). I suoi familiari nel chiedere di ricordarlo, si espressero così: “Onorate il suo esempio di servizio, il traguardo e la modestia, e la prossima volta che doveste camminare all’aperto in una notte chiara e vedere la Luna sorridervi, pensate a Neil Armstrong e fategli un occhiolino”. Personalmente di occhiolini, gliene ho fatti davvero tanti, e voi? 😉

Ricordate la sua celebre frase, “questo è un piccolo passo per un uomo, ma un gigantesco balzo per l’umanità”? Pensate gli venne in mente giocando a Risiko prima di partire per la storica missione.

E allora lunga vita a Neil Armstrong, capace insieme all’equipaggio dell’Apollo 11 di scrivere un pezzo gigantesco della storia dell’esplorazione spaziale.

Credits: NASA, Missione Apollo, Neil Armstrong.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: