HELENE, UNA BIZZARRA LUNA DI SATURNO

Quella che potete vedere in questa fantastica immagine scattata dalla sonda della NASA Cassini, in orbita attorno al sistema del pianeta con gli anelli fino al settembre 2017, è la luna di Saturno, Helene.

Questo bizzarro oggetto, dalla forma irregolare più simile ad un asteroide che ad un planetismo, misura appena 36km x 32km x 30km, ed orbita ad una distanza media da Saturno di circa 377.000km.
Fu scoperto da Pierre Laques e Jean Lecacheux nel 1980 da osservazioni effettuate da Terra, tramite l’Osservatorio del Pic du Midi.

Un’altra particolarità di Helene, è che questo satellite condivide l’orbita con Dione, situato nel punto di Langrage L4, che lo precede. Proprio per questo motivo, inizialmente era noto come Dione B.
Helene è composto princilmente di ghiaccio d’acqua misto a rocce silicee, così come la sua bassa densità suggerisce (0,5 g/cm³).

Credits: NASA/JPL/SSI. Missione Cassini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: