Il VLT guarda negli occhi della Vergine!

Questa straordinaria immagine, scattata dallo strumento FORS2 montato sul Very Large Telescope, situato in Cile, mostra un’insolita coppia di galassie, NGC 4438 e NGC 4435, denominate anche gli Occhi della Vergine. 

Il più grande degli dei due oggetti, nella parte superiore dell’immagine, è NGC 4438. Si ritiene che sia una galassia a spirale, la quale è stata fortemente deformata da collisioni e interazioni gravitazionali, in un passato relativamente recente. 

Le due galassie appartengono all’Ammasso della Vergine e si trovano a circa 50 milioni di anni luce dalla Terra.

Tutt’intorno, nell’immagine, sono scrutabili decine, se non centinaia di galassie più piccole e distanti, fino anche a qualche centinaia di milioni di anni luce dal nostro pianeta.

E il naufragar mi è dolce in questo mare… 😍

Credits:
ESO, VLT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: