NGC 2841, UNA GIRANDOLA COSMICA NELL’ORSA MAGGIORE

Buongiorno a tutti. Questa straordinaria immagine scattata dal Telescopio Spaziale Hubble, ritrae NGC 2841, una galassia a spirale situata nella costellazione dell’Orsa Maggiore e posta ad una distanza dalla Terra di ben 46 milioni di anni luce. NGC 2841, fu scoperta da William Herschel nel 1788; può essere osservata già con un telescopio con aperturaContinua a leggere “NGC 2841, UNA GIRANDOLA COSMICA NELL’ORSA MAGGIORE”

LA BELLEZZA E I MISTERI DI ZETA OPHIUCHI

Zeta Ophiuchi è una stella con un passato complicato, essendo probabilmente stata espulsa dal suo luogo di nascita a causa di una potente esplosione stellare.  Un nuovo sguardo ravvicinato tramite l’osservatorio a raggi X Chandra della NASA aiuta a raccontare meglio la storia di questa stella in fuga. Situata a circa 440 anni luce dallaContinua a leggere “LA BELLEZZA E I MISTERI DI ZETA OPHIUCHI”

UN MERAVIGLIOSO PRIMO PIANO DEL GIGANTE DEL SISTEMA SOLARE

Eccovi questa fantastica immagine di Giove, ripresa dalla sonda della NASA Juno, in orbita attorno al sistema del gigante gassoso del sistema solare dal luglio del 2016 e la cui missione è stata recentemente protratta fino a tutto il 2025. Le dense e meravigliose nubi di Giove, sono immerse in un’atmosfera costituita all’88% di idrogeno,Continua a leggere “UN MERAVIGLIOSO PRIMO PIANO DEL GIGANTE DEL SISTEMA SOLARE”

SIMEIS 147 IN TUTTO IL SUO SPLENDORE

Signore e signori ecco a voi tutta la bellezza di SIMEIS 147, chiamato da alcuni Spaghetti Nebula per il suo aspetto, composto da filamenti sottili e luminosi di materiale stellare. Trattasi di un residuo di supernova situato ai confini delle costellazioni del Toro e di Artigas, posto ad una distanza stimata di circa 3000 anniContinua a leggere “SIMEIS 147 IN TUTTO IL SUO SPLENDORE”

UNO SPETTACOLARE SATURNO RIPRESO DA CASSINI

Quello che potete ammirare in questa ripresa è un primo piano a dir poco strepitoso del pianeta con gli anelli, sua maestà Saturno, qui ripreso nell’infrarosso dalla sonda Cassini della NASA, in orbita attorno al sistema del sesto pianeta per distanza dal Sole, fino al settembre del 2017. Molti dettagli di Saturno si mostrano chiaramenteContinua a leggere “UNO SPETTACOLARE SATURNO RIPRESO DA CASSINI”

UNA MIA RIPRESA DI UN DETTAGLIO LUNARE – 9 LUGLIO 2022

Ciao a tutti; continua l’elaborazione delle immagini riprese la sera del 9 Luglio 2022 dal terrazzo di casa con la mia strumentazione; per l’occasione vi propongo questo meraviglioso scorcio di panorama Lunare: in questa ripresa ho ritratto due zone molto belle della superficie selenica. Sulla sinistra troviamo l’ampio cratere da impatto Sinus Iridum, di benContinua a leggere “UNA MIA RIPRESA DI UN DETTAGLIO LUNARE – 9 LUGLIO 2022”

UNO SPECCHIO NELLO SPAZIO? NON PROPRIO…

Buongiorno a tutti; in questa fantastica immagine ripresa dal buon vecchio ma sempre eccezionale Telescopio Spaziale Hubble, possiamo vedere una delle conseguenze delle lenti gravitazionali: al centro di questo scatto si trova infatti una galassia, in compagnia della sua immagine speculare! Si, avete proprio letto bene, e anzi vi dirò di più: una terza immagineContinua a leggere “UNO SPECCHIO NELLO SPAZIO? NON PROPRIO…”

LE MERAVIGLIOSE PECULIARITÀ DI NGC 7714

Buongiorno a tutti con questa immagine del Telescopio Spaziale Hubble, ritraente NGC 7714, una bellissima galassia a spirale situata nella costellazione dei pesci, a circa 100 milioni di anni luce dalla Terra. Come potete notare dalla fotografia, questa splendida isola cosmica mostra evidenti segni di distorsioni dovute a forti interazioni gravitazionali con NGC 7715, un’altraContinua a leggere “LE MERAVIGLIOSE PECULIARITÀ DI NGC 7714”

IL TELESCOPIO SPAZIALE JAMES WEBB OSSERVA UN BUCO NERO SUPERMASSICCIO

Ecco cosa stiamo imparando osservando il nucleo galattico attivo, un buco nero supermassiccio, di una delle galassie componenti il Quintetto di Stephan con lo strumento #NIRSpec del nuovo Telescopio Spaziale. Le unità di campo integrale (IFU) dello strumento, una combinazione di una fotocamera e uno spettrografo, permettono di perforare le polveri che altrimenti ne impedirebberoContinua a leggere “IL TELESCOPIO SPAZIALE JAMES WEBB OSSERVA UN BUCO NERO SUPERMASSICCIO”

UNA MERAVIGLIOSA GALASSIA AD ANELLO

Le galassie ad anello sono un esempio particolarmente eclatante di come le collisioni tra galassie possano cambiare drasticamente la struttura originaria di questi oggetti, innescando anche la formazione di nuove stelle. Questo tipo di isola cosmica prende vita da un particolare tipo di collisione, nella quale una galassia precipita direttamente attraverso il disco di un’altra.Continua a leggere “UNA MERAVIGLIOSA GALASSIA AD ANELLO”