IL BURGE CRATER SU MARTE E LE SUE DUNE

Questa fantastica immagine è stata scattata nel gennaio 2006 dallo strumento Thermal Emission Imaging System montato sull’orbiter Mars Odyssey della NASA.

Vi starete chiedendo: ma cosa ritrae esattamente? Ebbene, quello che state ammirando, è il fondo di un cratere da impatto marziano, il Burge Crater, nel quale le dune sabbiose sono state modellate dall’azione dei venti.

Proprio così, seppure molto meno intensi che sulla Terra, è proprio questo fenomeno naturale ad aver creato queste incredibili forme. Marte, ancora una volta, semmai vi fosse bisogno di una conferma, si mostra nuovamente in tutto il suo fascino e in tutta la sua spettacolarità.

Credits: NASA/JPL-Caltech/Arizona State University

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: