Un’insolita immagine di Centaurus A

Questa bellissima ma particolare immagine, è stata scattata dal Telescopio Spaziale Chandra; si tratta di una visione non possibile altrimenti ai nostri occhi, perché ottenuta combinando la luce visibile con riprese acquisite nei raggi X e nelle onde radio. In questo momento Chandra sta studiando il buco nero supermassiccio che si trova al centro dellaContinua a leggere “Un’insolita immagine di Centaurus A”

LA SONDA VOYAGER NEL 1979 RIPRENDEVA QUESTO MERAVIGLIOSO SCORCIO DI GIOVE

Mentre il sottoscritto veniva al mondo, la sonda Voyager 1 della NASA, riprendeva questo spettacolare scatto del re dei pianeti, sua Maestà Giove; nell’immagine è possibile apprezzare inoltre Europa, una delle quattro lune medicee del gigante gassoso, un mondo che oggi sappiamo essere ricoperto da enormi distese di ghiaccio e nel cui sottosuolo si nascondeContinua a leggere “LA SONDA VOYAGER NEL 1979 RIPRENDEVA QUESTO MERAVIGLIOSO SCORCIO DI GIOVE”

DIONE SI STAGLIA SOPRA GLI ANELLI DI SATURNO

La piccola Luna di Saturno, Dione, si mostra in tutta la sua bellezza in questa meravigliosa immagine scattata dalla sonda della NASA Cassini. Dione è uno degli oltre ottanta satelliti naturali del pianeta Saturno, il quarto per dimensioni, dopo Titano, Rea e Giapeto; fu scoperto dall’astronomo italiano Giovanni Domenico Cassini nel 1684 e deve ilContinua a leggere “DIONE SI STAGLIA SOPRA GLI ANELLI DI SATURNO”

UN ENORME BACIO DALLA SUPERFICIE DEL PIANETA ROSSO

Questa incredibile immagine è stata scattata dal Mars Reconnaissance Orbiter della NASA, sonda in orbita attorno al pianeta rosso dal 2006 ed ancora perfettamente funzionante; quella che potete vedere nella fotografia, e che in apparenza sembrano due enormi labbra poste sulla superficie di Marte, sono invece gli effetti della sublimazione del ghiaccio secco (anidride carbonica),Continua a leggere “UN ENORME BACIO DALLA SUPERFICIE DEL PIANETA ROSSO”

Il VLT guarda negli occhi della Vergine!

Questa straordinaria immagine, scattata dallo strumento FORS2 montato sul Very Large Telescope, situato in Cile, mostra un’insolita coppia di galassie, NGC 4438 e NGC 4435, denominate anche gli Occhi della Vergine.  Il più grande degli dei due oggetti, nella parte superiore dell’immagine, è NGC 4438. Si ritiene che sia una galassia a spirale, la qualeContinua a leggere “Il VLT guarda negli occhi della Vergine!”

UNO SPLENDIDO PRIMO PIANO PER NGC 7172

Questa fantastica immagine ripresa dal Telescopio Spaziale Hubble, ritrae la meravigliosa galassia NGC 7172, posta alla ragguardevole distanza di ben 110 milioni di anni luce dalla Terra; tale oggetto si trova nella costellazione australe del Piscis Austrinus. In questa immagine possiamo ammirare dei veri e propri tentacoli di polvere oscura, infilarsi nel cuore della galassiaContinua a leggere “UNO SPLENDIDO PRIMO PIANO PER NGC 7172”

NGC 7098 UNA SPETTACOLARE GALASSIA A SPIRALE

A circa 95 milioni di anni luce di distanza, nella costellazione meridionale dell’Ottante, si trova NGC 7098, una bellissima galassia a spirale la cui luce è partita per raggiungerci, molto prima che sulla terra si estinguessero i dinosauri. NGC 7098 possiede delle caratteristiche peculiari: innanzitutto una coppia di strutture a forma di anello, che circondanoContinua a leggere “NGC 7098 UNA SPETTACOLARE GALASSIA A SPIRALE”

HAT-P-11b, UN ESOPIANETA SPECIALE

Per la prima volta è stata scoperta la presenza di acqua nell’atmosfera di un esopianeta delle dimensioni di NettunoI ricercatori hanno infatti rilevato il vapore acqueo nell’atmosfera dell’esopianeta HAT-P-11b, delle dimensioni di Nettuno. È il pianeta più piccolo al di fuori del Sistema Solare a presentare queste condizioni. Con un raggio quattro volte quello dellaContinua a leggere “HAT-P-11b, UN ESOPIANETA SPECIALE”

CASSINI RIPRENDE TETHYS

La caratteristica più impressionante della luna ghiacciata di Saturno, Tethys, è il cratere Odysseus: creato da un enorme impatto, esso si estende per ben 450 chilometri, con i suoi bordi ripidi e le montagne che si ergono al suo centro.Il cratere si trova nell’emisfero principale di Tethys, e pensate che il satellite di Saturno haContinua a leggere “CASSINI RIPRENDE TETHYS”

UNA MIA RIPRESA DI MARTE

Buongiorno a tutti; qualche tempo fa, riprendevo il pianeta Marte, con la mia personalissima strumentazione e raccontavo così quella bella esperienza. “Dopo ore di intenso lavoro al PC, eccovi il mio ultimo Marte, ripreso la sera del 28 Agosto dal terrazzo di casa; Per l’occasione ho utilizzato il mio splendido VIXEN VMC200L, riprendendo il PianetaContinua a leggere “UNA MIA RIPRESA DI MARTE”